PATASSINI “Ambiente valore da tutelare a partire dalla gestione virtuosa dei rifiuti”

Ho ribadito oggi questa visione della Lega al tavolo del XVIII Rapporto Rifiuti speciali 2019 dell’ Ispra – Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

Il rapporto sottolinea che aumentano le quantità avviate al recupero (+7,7%) e diminuiscono quelle destinate allo smaltimento. Tra i rifiuti speciali, cresce solo la produzione di quelli non pericolosi (+3,1%), stabile quella dei rifiuti specialipericolosi (+0,6%, corrispondente a 60 mila tonnellate).

Per chi fosse interessato ad approfondire, è possibile scaricare sul sito dell’ISPRA (CLICCA QUI) il rapporto elaborato dal Centro Nazionale dei Rifiuti e dell’Economia Circolare, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) con il contributo delle Agenzie Regionali e Provinciali per la Protezione Ambientale (ARPA/APPA)

Partecipa alla discussione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: